AMP – Accelerate Mobile Pages

Cos’è AMP? Mai sentito nominare? Forse non sai che è utilissimo per i proprietari di siti web che non vogliono essere sanzionati da Google per non avere un sito responsive.

Il mobile che conquista il mondo

Google sta dando sempre più importanza al mobile e tempo fa aveva obbligato i proprietari dei siti ad avere un sito responsive e mobile friendly. Ormai è chiaro a tutti che la battaglia si combatte sempre più sugli smartphone, perciò per non perdere posizioni è meglio avere almeno un sito adattabile al mobile. Lo sanno tutti che quando abbiamo una domanda è automatico prendere il nostro telefono e cercare da lì la risposta e quelli che ancora sono titubanti è bene che si ravvedano e si guardino intorno.

AMP – Acceleratore di Pagine Mobile

Per i siti di news, Google ha creato questo simpatico tool che rende il sito conforme al mobile. Funziona su molti dispositivi (smatphone, tablet, ecc.) ed è stato adottato da molti grandi del settore come Facebook, Amazon, Microsoft e WordPress che conta più di 100.000 istallazioni. Questo tool permette la visualizzazione più rapida delle pagine e cliccando su una notizia, non si esce da Google. In questo modo si forma un carosello in alto col quale possiamo cambiare risultato oppure possiamo passare da una ricerca all’altra con un semplice swipe.

I vantaggi di AMP

Tutti ormai siamo abituati a risposte veloci e mirate, perciò quando incontriamo un sito lento al caricamento lo abbandoniamo immediatamente. Google tiene molto in considerazione i siti con AMP, che guadagnano posizioni sul suo motore di ricerca. Il mercato e le ricerche si stanno spostando sempre più sul mobile quindi avere un sito “amico” del telefonino è una grande risorsa.

Non sai ancora quanta gente entra sul tuo sito da mobile? Chiedilo a noi in un messaggio e in poco tempo avrai la risposta.

CONTATTACI
By | 2017-09-08T18:06:20+00:00 martedì, 22 agosto 2017|Google, Siti Web|0 Commenti